TUTTO IRAN 3
IL DESERTO E LE SUE MONTAGNE

Tehran > Kashan > Isfahan > Yazd > Kerman > Shiraz > Persepolis > Necropolis > Shiraz
Un viaggio completo da Nord a Sud: da Isfahan, meravigliosa oasi nel deserto, si arriva nel cuore dell’Iran, Yazd e Kerman, dove i tetti blu della moschea Jamé abbagliano di bellezza. Infine Persepolis, indimenticabile.

Sono previsti la guida in italiano, la pensione completa e tutti i trasferimenti.

PARTENZE 2022
Febbraio 18
Marzo 10
Aprile 13
Maggio 13
Giugno 17
Luglio 15
Agosto 26
Settembre 5
Ottobre 14
Novembre 18
Dicembre 28

1° GIORNO - ITALIA > TEHRAN
Benvenuti a bordo. Aspettatevi molto, Tehran non delude, è una grande capitale, ricca di storia e cultura. All'arrivo trasferimento in albergo.

2° GIORNO - TEHRAN
(pensione completa)
La visita comincia dalla sezione archeologica del Museo Nazionale Iran Bastan, affascinante introduzione alla ricca storia del Paese. Si continua con il più antico monumento della città, il Palazzo Golestan, residenza della dinastia reale Qajar. Infine la visita dell'Azadi Tower: 2500 anni di storia è testimonianza del lunghissimo impero persiano.

3° GIORNO - TEHRAN > KASHAN > ISFAHAN
(pensione completa)
Direzione Isfahan. Lungo la strada, a pochi chilometri da Tehran, la prima sosta è al Santuario dell'Imam Khomeini, il mausoleo del maestro della rivoluzione islamica iraniana. Poi sosta a Kashan, dove si possono visitare alcune case tradizionali, come la residenza Tabatabaei e il Giardino di Fin, il più antico di tutto il Paese, dichiarato Patrimonio dell'Umanità.

4° GIORNO - ISFAHAN
(pensione completa)
Isfahan è una delle città più belle del mondo islamico, con una storia che risale a 2700 anni fa. Oggi affascina ancora con grandi monumenti e piccoli dettagli, un autentico museo all'aperto. Alcuni dei più grandi esempi di architettura islamica sono qui: la piazza Naqsh-e-Jahan, terza al mondo per grandezza, dove si affacciano la Moschea dell'Imam e la Moschea Sheikh Lotfollah con raffinate decorazioni, il Palazzo Reale Aliqapu e il vivacissimo bazar. Pomeriggio dedicato a shopping e alla scoperta dell'articolato bazar. Tè e dolci persiani in una tea house e passeggiata per Chaharbagh Street, una delle strade storiche di Isfahan prima di tornare in albergo.

5° GIORNO - ISFAHAN
(pensione completa)
La giornata inizia con visita alla Moschea Jamé chiamata anche Moschea del Venerdì, testimonianza dell’evoluzione dell’architettura iraniana nel periodo islamico. In una panetteria tradizionale iraniana si assaggia il “naan” appena sfornato. Il tour prosegue nel quartiere armeno con la visita della Chiesa di Vank. Si scende poi verso il fiume da dove si vedono i famosi ponti, immersi in un’atmosfera magica. Piacevole esperienza per cena: a casa di una famiglia iraniana, si mangia insieme a loro, come loro.

6° GIORNO - ISFAHAN > YAZD
(pensione completa)
Yazd è sede della più grande comunità iraniana degli Zoroastriani e qui si inizia con visita del l’Atashkadeh, il Tempio del Fuoco: il fuoco sacro brucia fin dal 470 a.C. Si prosegue con una passeggiata nel quartiere Fahadan, visita alla Moschea Jamé capolavoro del XIV secolo con due alti minareti dominati da un portone d'ingresso magistralmente piastrellato. Piacevole passeggiata in piazza Amir Chakhmaghe e per finire il palazzo Dowlat Abad dove si trova la torre del vento più alta della città.

7° GIORNO - YAZD > KERMAN
(pensione completa)
Nel cuore dell’Iran, da Yazd a Kerman. I tetti blu della moschea Jamé di Kerman abbagliano di bellezza: è un autentico tesoro del XIV secolo, in ottimo stato di conservazione, solo parzialmente ritoccato durante il periodo safavide.

8° GIORNO - KERMAN
(pensione completa)
Il deserto di Kerman, un affascinante spettacolo della natura. Si entra nello Shahdad Desert e si va fra i suoi Kalouts, montagne incise dal vento e dalla sabbia: un paesaggio magico. A Mahan visita al Giardino del Principe, tipico esempio di giardino persiano, e al complesso funerario con le cupole azzurre del Sufi Nurredin Nemat Allah Vali.

9° GIORNO - KERMAN > SHIRAZ
(pensione completa)
Si lascia Kerman per Shiraz e lungo la strada sosta per la visita del Palazzo Sarvestan risalente al V secolo d.C. tipico dell’architettura sasanide con un cortile centrale, una caratteristica stanza a cupola e altre tipiche camere strette e lunghe. Nel tardo pomeriggio arrivo a Shiraz, la città dei giardini, ingentilita da alberi di arancio e bergamotto.

10° GIORNO - SHIRAZ > PERSEPOLIS > NECROPOLIS > SHIRAZ
(pensione completa)
Un viaggio nell’epica di un popolo e dei suoi condottieri. Si vivrà un'esperienza unica e indimenticabile a Persepolis, straordinario complesso di palazzi fatti costruire da Dario I il Grande a partire dal 512 a.C. Notevole il Palazzo Primavera: l’enorme piattaforma è ricoperta di bassorilievi raffiguranti tutte le popolazioni che facevano parte dell’Impero persiano. La visita attraversa tutto il complesso e raggiunge anche Naqsh-e-Rostam, la necropoli, il luogo scelto per le tombe dei primi Imperatori, Dario il Grande, Serse, Artaserse I e Dario II.

11° GIORNO - SHIRAZ
(pensione completa)
Alla scoperta di Shiraz. Si parte dalla bellissima Moschea Nasir-al-Molk famosa come moschea rosa, poi la tomba del grande maestro della letteratura persiana Hafez. La giornata procede con la visita del Narenjestan, meraviglioso il padiglione adornato con una combinazione mozzafiato di elementi decorativi, di Shah e Cheragh uno dei monumenti funebri più importanti del Paese. Infine una passeggiata al Bazar Vakil: splendide le architetture ottocentesche. Cena di arrivederci in un’antica dimora qajar con spettacolare vista sulla città.

12° GIORNO - SHIRAZ
Trasferimento in aeroporto.

13° GIORNO - ITALIA
Bentornati a casa.


TI POTREBBE INTERESSARE


TUTTO IRAN 1
DIAMANTI E DESERTO
Tehran > Kashan > Isfahan > Naein > Yazd > Pasargade > Shiraz > Persepolis > Necropolis > Shiraz
Un itinerario completo che inizia nella capitale e attraversa verso sud tutto il Paese fino a Persepolis, una delle cinque capitali dell'Impero achemenide edificata nel 512 a.C.  

Un programma esclusivo, interamente svolto in italiano, comprensivo di trasferimenti e pensione completa a partire dalla cena del primo giorno, riservato ai soli clienti Mappamondo.
TUTTO IRAN 2
ANTICA PERSIA, MODERNO IRAN
Tehran > Kashan > Isfahan > Yazd > Persepolis > Necropolis > Shiraz
Attraversando l'Iran da Nord a Sud si passa per Isfahan, sorprendente oasi nel deserto, Yazd dove fece sosta anche Marco Polo, fino alla meraviglia di Persepolis. Un viaggio bellissimo.

Sono previsti la guida in italiano, la pensione completa e tutti i trasferimenti.
MAR CASPIO
Tehran > Ramsar > Lahijan > Feshtak > Fuman > Masuleh > Tehran
Un bacino endoreico a ben ventotto metri sotto il livello del mare: il Mar Caspio è il lago più grande del mondo, anche definito "mare chiuso". Lungo 1.200 chilometri, oltre all'Iran bagna le coste di Russia, Kazakistan, Turkmenistan e Azerbaigian.

Sono previsti la guida in italiano, la pensione completa e tutti i trasferimenti.

OFFERTE IN EVIDENZA

È BENE SAPERE CHE

banner
banner
banner
banner
banner
banner

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy