abu dhabi



Un viaggio nel futuro, dove si può vivere già oggi, fra tradizioni antichissime e sguardi sul mondo che verrà. Un museo di architettura a cielo aperto, quando tutte le opere saranno terminate, edifici di archistar come Frank Gehry, Zaha Hadid e Jean Nouvel che firma il Louvre, inaugurato l'11 novembre 2017. Abu Dhabi è il più grande e il più ricco fra gli Emirati ed è il primo a pianificare una città ad energia solare, zero emissioni e con un’ecologia senza rifiuti: si chiama Masdar, è vicino all’aeroporto, progetto di Norman Foster. Il domani si costruisce cominciando da subito e infatti Abu Dhabi è un entusiasmante panorama di un mondo avveniristico e costruzioni futuribili: HQ, un incredibile e bellissimo edificio a forma circolare, la Gate Tower, una specie di arco di trionfo in stile spaziale, o le lussuosissime Etihad Towers. E poi Yas Island con il Ferrari World e il circuito dove si corre il Gran Premio, la tradizione di Al Ain e di Al Jahili, un forte pazzesco che sembra un gigantesco castello di sabbia, il mare di Saadiyat island, le dune di Liwa dove svetta Tel Moreeb, che con i suoi 300 metri è considerata la duna più alta del mondo. Una suggestione dopo l’altra, emozioni senza sosta.

AL AIN PALACE HOTEL
Uno dei primi alberghi ad essere costruiti ad Abu Dhabi nel 1967 e che negli anni ha ospitato innumerevoli figure illustri, da star del cinema a capi di stato. La posizione, direttamente sulla Corniche, è ideale per poter fare anche due passi la sera godendo del meraviglioso skyline della città. Le camere, arredate con uno stile classico, sono provviste di tutti i comfort più moderni. Ospitalità e attenzione ad ogni esigenza sono i tratti distintivi dell'Al Ain Palace che si riflettono anche nell'offerta culinaria. Sono ben cinque i ristoranti: Little Soho propone un menu mediterraneo, barbecue e anche pizza, Easy Tiger è un'hamburgeria in un ambiente piacevole e casual, menù internazionale à la carte del Cafè de Al Ain. Completano l'offerta il ristorante filippino al Kuya Juan, la saporitissima cucina indiana proposta al Nalukettu, il Cheers Night Club e lo Sport Bar. A disposizione degli ospiti due bellissime piscine, Spa, palestra e campo da squash.

EMIRATES PALACE
Emirates Palace è senza dubbio l’albergo più prestigioso ed imponente di Abu Dhabi, interpreta al massimo la tendenza a ricreare, sulla base di ricostruzioni spesso di fantasia, uno stile neo-arabico fatto soprattutto di opulenza e lusso.
Il maestoso complesso sorge sul lungomare di Abu Dhabi e già da molto lontano si può intravedere la grande cupola che ricopre la hall principale del complesso, la più grande delle 114  che ostentano i vari edifici. I colori dei corpi indipendenti sono quelli del deserto, in tutte le sfumature della pietra e della sabbia. Nelle quasi 400 camere e Suite prevale, invece, un lusso più ordinato e assolutamente godibile, coniugato con i più avanzati ritrovati tecnologici in tema di illuminazione, climatizzazione, comunicazioni e sicurezza. La TV in camera, rigorosamente al plasma, dispone di una vasta scelta di canali internazionali tra cui alcuni italiani.
I ristoranti e i bar sono ben dieci, in grado di soddisfare anche i palati più fini. Numerosissime le sale per eventi e banchetti privati.
Quattro campi da tennis, due centri fitness, un centro Diving, numerosi sport acquatici ed una Spa. Due grandi piscine perfettamente immerse nel paesaggio circostante. La spiaggia privata è la più lunga di Abu Dhabi e certamente anche una delle più belle.
Non solo un albergo di lusso, molto di più: un'icona della città in perfetto stile tradizionale arabo con la massima attenzione al confort e alla modernità.

KHALIDIYA PALACE RAYHAAN BY ROTANA
Ombrelloni rossi infiammano la piscina, spiccano sullo sfondo del mare turchese. Mettono allegria, scatenano la gioia di vivere. Si presenta così il Khalidiya Palace Rayhaan, un edificio sorprendente a pochi passi da Emirates Palace, dalla Corniche e dalle Etihad Towers, con architetture attente al design e al confort, nel rispetto della tradizione e della cultura araba.
Camere e suite, in 12 diverse soluzioni, sono tutte ampie ed eleganti. I quattro ristoranti e bar offrono cucina internazionale e mediorientale.
A disposizione degli ospiti, oltre ai servizi di spiaggia, due piscine, una riservata ai bambini, palestra con possibilità di personal trainer, campi da tennis e da squash, sauna, bagno turco. La Spa offre una vasta gamma di massaggi e trattamenti benessere. Wi-Fi gratuito.
In albergo non vengono vendute bevande alcoliche.

SOUTHERN SUN HOTEL ABU DHABI
Architettura moderna impreziosita da raffinati dettagli arabeggianti, sullo sfondo della stupenda Corniche di Abu Dhabi. Così si presenta il Southern Sun Hotel, in una location ideale per trascorrere qualche giorno di vacanza nella capitale emiratina.
Le camere, che arrivano fino al ventiquattresimo piano offrendo stupende viste sulla città e sul mare, sono spaziose, provviste di tutti i comfort più moderni e arredate con eleganza. Per offrire la miglior esperienza possibile l'albergo propone un'offerta culinaria di altissimo livello con quattro bar, ideali per aperitivi e snack, e due ristoranti. Il Kahraman Restaurant serve un menù à la carte di pesce che raccoglie ricette di tutto il mondo mentre il The Foundry è una steakhouse pluripremiata grazie a una squisita selezione di carne alla brace apprezzata e rinomata in tutta la città. A disposizione degli ospiti anche una palestra con affaccio panoramico al ventisettesimo piano e una piscina rooftop, perfetta per un po' di relax.

ARABIAN NIGHTS VILLAGE
L’avventura di una sera o di una notte nel deserto di Liwa. La cena sotto le stelle con i profumi, i sapori, la musica e i costumi della tradizione araba, magari al termine di una giornata passata su una 4x4, oppure tutto questo e in più l’emozione di dormire a un passo dalle dune.
Arabian Nights Village è un’avventura insolita, un piccolo viaggio nel viaggio, dove si impara qualcosa in più della cultura e della tradizione di Abu Dhabi. Perché si può fare tutto quel che si immagina per divertirsi nel deserto: cavalcare un cammello, scivolare con uno slittino sulle dune, farsi dipingere mani e piedi con l’hennè ed imparare ad usarlo. Ma si può anche scegliere di restare tranquilli nel silenzio del deserto, magari a guardarsi dentro.
A cena vengono servite anche bevande alcoliche, piscina a disposizione, camere comode e confortevoli anche per famiglie.

QASR AL SARAB DESERT RESORT BY ANANTARA
Ai confini del “quarto vuoto”, un’immensità fatta di niente. “Qasr al Sarab” significa miraggio nel deserto: appare all’improvviso, come un gigantesco castello di sabbia al termine di una striscia d’asfalto che taglia a metà un oceano di dune rosse. Una straordinaria, spettacolare oasi di lusso a circa due ore di auto da Abu Dhabi.
Camere e Suite sono fra le più eleganti di tutto l’Emirato.
Quattro ristoranti, per assaporare la cucina del deserto, quella della tradizione araba, ma anche menu internazionali.
Piscina, tennis, fitness centre, club per bambini, biblioteca. E poi tiro con l’arco, passeggiate in cammello, escursioni nel deserto. Un autentico miraggio.

THE ST. REGIS SAADIYAT ISLAND RESORT
I delfini nuotano nel bel mare intorno all’isola Saadiyat, sulla cui sabbia candida le tartarughe vengono a deporre le uova. A 500 metri dalle coste di Abu Dhabi, un paradiso che vuole mantenersi intatto con rigorose scelte ecocompatibili. Materiali naturali anche nelle stanze, arredate in stile mediterraneo e dotate di ogni confort.
Sette ristoranti e bar offrono una gastronomia varia, dalla steak house alla cucina asiatica a quella internazionale. A disposizione fitness centre, piscina coperta e quattro scoperte, due campi da tennis e due da squash, Golf Club con il campo disegnato da Gary Player. Iridium Spa per massaggi e trattamenti di bellezza, attività per bambini.
Navetta gratuita per Ferrari World e Yas Waterworld, vicini i musei Guggenheim, Zayed e Louvre, di prossima apertura. Wi-Fi gratuito.

DESERT ISLANDS RESORT & SPA BY ANANTARA
Sir Bani Yas Island, colline maestose, di diecimila anni fa. L’incanto di suggestive leggende medievali. E il lusso di oggi, in un rifugio sontuoso, su un’isola lontana dal mondo dove esplorare la natura, a piedi tra la fauna selvatica o per mare in kayak. Oppure semplicemente sdraiati a godersi questa spiaggia incontaminata, circondata da acque calde.
Un posto unico, suggestivo e romantico, con camere e Suite eleganti.
Cinque ristoranti con tentazioni gastronomiche di tutto il mondo.
Piscina, tiro con l’arco, mountain bike, la cultura equestre araba al Sir Bani Yas Stables, Spa per massaggi e trattamenti.

HILTON ABU DHABI YAS ISLAND
A Sud di Yas Island, questo nuovissimo albergo della prestigiosa catena Hilton è elegante e moderno, a breve distanza dai parchi di divertimento.
Le camere sono dotate di ogni comfort, accoglienti e arredate con gusto, alcune con vista sul mare. Tre i ristoranti: il "Capila Pool Bar and Grill" a bordo piscina è la soluzione ideale per un pasto leggero e veloce o per un cocktail al tramonto, il "Graphos Social Kitchen" propone invece cucina gourmet con sapori classici rivisitati in chiave moderna. Infine il celeberrimo Café del Mar, un brand conosciuto in tutto il mondo, ha scelto l'Hilton a Yas Island: un ambiente casual e raffinato, menù esclusivo, intrattenimento piacevole riservato ai maggiori di 21 anni. A disposizione degli ospiti piscina, centro fitness, Spa per massaggi e trattamenti benessere, Kids Club.
La navetta gratuita per Yas Beach, circa 5 minuti dall'albergo, parte ogni 15 minuti dalle 10:15 alle 19:00, l'ingresso a Yas Beach si paga in loco (60 Dirham a persona nei festivi, 120 Dirham nel weekend). Gli ospiti dell'albergo possono usufruire della riduzione del 50% chiedendo il voucher sconto alla reception.
Gli ospiti dell'hotel, adulti e bambini, hanno diritto ad un biglietto al giorno a persona per l'ingresso ai parchi Warner Bros World, Yas Waterworld e Ferrari World.

THE WB ABU DHABI, CURIO COLLECTION BY HILTON
La prestigiosa casa di produzione Warner Bros ha scelto Yas Island per "disegnare" e costruire il suo primo albergo nel mondo. Una scelta ben ponderata, Yas è l'isola di Abu Dhabi alla quale è stato assegnato il target del divertimento grazie ai parchi tematici che hanno iniziato ad aprire nel 2010 e che oggi rendono Yas un’icona dell'intrattenimento diurno e serale.
L'albergo, quasi scontato dirlo, è interamente a tema, a partire dalla lobby che dà il benvenuto agli ospiti con un grande logo della Warner incastonato accanto alla scultura dell'irraggiungibile Flash.
Nelle camere spiccano i quadri dei supereroi, nei ristoranti anche i piatti ricordano i fumetti della Warner Bros. Un albergo moderno e affascinante che allarga le braccia all'accoglienza, in particolar modo alle famiglie. A disposizione degli ospiti cinque diverse soluzioni per il pranzo e la cena, il pool bar Matinee, due piscine di cui una infinity, centro fitness, una Spa per massaggi e trattamenti di bellezza, Kids Club.
La navetta gratuita per Yas Beach, circa 5 minuti dall'albergo, parte ogni 15 minuti dalle 10:15 alle 19:00, l'ingresso a Yas Beach si paga in loco (60 Dirham a persona nei festivi, 120 Dirham nel weekend). Gli ospiti dell'albergo possono usufruire della riduzione del 50% chiedendo il voucher sconto alla reception.
Gli ospiti di The WB Abu Dhabi, adulti e bambini, hanno diritto ad un biglietto al giorno a persona per l'ingresso ai parchi Warner Bros World, Yas Waterworld e Ferrari World.


LO SAPEVI?

banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy