arabia saudita


La porta si apre sull'Arabia affascinante e misteriosa, deserto e isole ancora sconosciute, cultura antica e innovazioni che fino a qualche anno fa sembravano impensabili: donne alla guida di vetture, cinema, concerti pop, eventi sportivi internazionali. L'Arabia Saudita è la più grande economia del Medio Oriente e tra le prime venti del mondo, e fino al settembre 2019 aveva consentito ingressi soltanto per motivi religiosi o di affari.
Ora si cambia. Medina, con la moschea del Profeta, e La Mecca con la Kaaba, edificio a forma cubica attorno al quale è stata costruita la Grande Moschea, restano luoghi riservati ai fedeli musulmani, ma sono molte le cose da vedere e moltissime quelle che il Regno intende proporre con l'avvio del piano di sviluppo Saudi Vision 2030: l'obiettivo è far diventare l'Arabia Saudita, grazie anche e soprattutto al turismo, il cuore del mondo arabo e islamico, motore globale per gli investimenti e hub che collega tre continenti. Il patrimonio archeologico e culturale del Regno è vastissimo, e AlUla, antica città nabatea, si propone come la nuova destinazione di un lussuoso turismo culturale: pitture rupestri, urne funerarie, antiche dimore, duecentomila anni di storia in un ricamo di deserto, fino a Hegra, 22 chilometri da Al'Ula, con le spettacolari rovine nabatee di Mada in Salih. “Trasformeremo questo luogo in un museo a cielo aperto” ha promesso il Principe Ereditario e intorno ai siti archeologici sono già sorti, perfettamente integrati, i primi resort esclusivi. 
Patrimonio Unesco sono anche il Rub' al-Khali, conosciuto come Empty Quarter, secondo deserto di sabbia più grande al mondo; la fascinosa capitale Riyad, l'antica Gedda, le portentose “Maldive d'Arabia” nel Mar Rosso ancora da sviluppare, il vulcano Al Wahbah con al centro una distesa di sale. E ancora, antichi palazzi, i souq e i datteri dell'oasi di al Hofuf.
Il fascino di un mistero svelato. Da visitare subito. Per vivere il privilegio di essere fra i primi.

TUTTO ARABIA SAUDITA 1
STORIE D'ARABIA
Riyadh > Ushaiger > AlUla > Hegra > Jeddah
Un viaggio bellissimo che taglia a metà l'Arabia Saudita. Da Riyadh a Jeddah, sulla costa occidentale a pochi chilometri dalla Mecca, passando per i villaggi beduini a Ushaiger e poi la meraviglia di AlUla, Patrimonio dell'Umanità.

Sono previsti la guida in inglese, la pensione completa e tutti i trasferimenti.

TUTTO ARABIA SAUDITA 2
MERAVIGLIE D'ARABIA
Riyadh > AlUla > Hegra > Hail > Al Jawf > Jeddah
Un viaggio affascinante da Riyadh a Jeddah passando per l'immancabile AlUla, Patrimonio dell'Umanità, l'antica Hegra città nabatea e Al Jawf al confine con la Giordania.

Sono previsti la guida in inglese, la pensione completa e tutti i trasferimenti.


È BENE SAPERE CHE








ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy