TUTTO BRASILE 2
IL REGNO DELL'ACQUA

Rio De Janeiro > Foz do Iguaçù > Manaus > Amazzonia > Salvador De Bahia
Amazzonia, terra di leggende, si potranno ammirare flora e fauna, navigare nei canali, visitare comunità locali per scoprirne usi e costumi.
È prevista la guida in italiano e tutti i trasferimenti.

Partenze ogni lunedì. 

1° GIORNO - ITALIA > RIO DE JANEIRO
Benvenuti a bordo, arrivo a Rio in serata.

2° GIORNO - RIO DE JANEIRO
(colazione, pranzo)
Rio è la Grande Bellezza. È quel che si vede dal Corcovado, una delle colline più famose del mondo, in cima alla quale si arriva con un trenino e un ascensore panoramico. Ed ecco il Cristo Redentore, statua enorme, una delle Nuove Sette Meraviglie del Mondo. Panorama incredibile su tutta la baia. Ma c’è un altro luogo magico a Rio, con vista altrettanto impressionante. È il Pan di Zucchero, a quasi 400 metri di altezza, da dove Rio è semplicemente incredibile: la costa frastagliata, il rosso del cielo, il mare tranquillo tutte le spiagge del mito, Flamengo, Botafogo, Leme, Copacabana. Pranzo in una tipica churrascaria.

3° GIORNO - RIO DE JANEIRO
(colazione)
C’è una storia antica intorno a Rio, con luoghi che a volte sfuggono o sono trascurati. Con la presenza di un’esperta guida che parla italiano si va nella parte “vecchia” della città, visitando alcuni dei luoghi più rappresentativi, tra cui il Monastero di San Bento, la Chiesa della Candelaria, Piazza XV Novembre, il Palazzo Imperiale e la famosa strada Goncalves Dias, dove si trova il tradizionale Caffè Colombo, la Piazza Carioca e la Cattedrale Metropolitana. Pomeriggio a disposizione per andare in spiaggia, relax, shopping. 

4° GIORNO - RIO DE JANEIRO > FOZ DO IGUAçù
(colazione)
Volo per Foz do Iguaçu da dove si parte per andare a vedere le sensazionali cascate, più ampie e impressionanti di quelle del Niagara con un fronte che supera i due  chilometri di larghezza. Nel versante brasiliano il fiume Iguaçù, dopo aver segnato un solco profondo nel verde rigoglioso della foresta, precipita con un muro d’acqua verso la gola a valle. Impressionante santuario ecologico dichiarato dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità. 

5° GIORNO - FOZ DO IGUAÇÙ
(colazione)
Un altro punto di vista, per osservare le cascate dal versante argentino. Si rag¬giunge e si attraversa il confine a bordo di un trenino eco¬logico per poi dirigersi verso i sentieri più in alto. E qui comincia lo spettacolo. Servendosi di passerelle si arriva alla piattaforma sospesa proprio al di sopra della “Garganta del Diablo”, uno stupefacente abisso infernale. Qui si riversa la maggior massa d’acqua, creando un perenne e affascinante pulviscolo nuvoloso che si leva in cielo: a seconda dell’incidenza della luce che vi si rifrange, forma un arcobaleno che sembrare nascere dalle cascate per poi gettarvisi dentro. 

6° GIORNO - FOZ DO IGUAÇÙ > MANAUS > AMAZZONIA
(colazione, cena)
Da un’acqua all’altra. Verso Manaus, un avamposto nella foresta che il tempo ha trasformato in metropoli con un milione e mezzo di abitanti, una zona franca per acquisti senza tasse, incentivi fiscali per le imprese che investono nella provincia, un porto che è capolinea di tutti i traffici che scorrono sul Rio, leciti e proibitissimi. Grande atmosfera, gastronomia suggestiva, zanzare quasi niente, non più che in Riviera. All’arrivo tempo a disposizione, possibilità di prenotare escursioni non comprese. 

7° e 8° giorno - AMAZZONIA
(pensione completa)
Questa è l’Amazzonia, terra di leggende. Come questa del Cobra Grande, che non va mai sfidato con lo sguardo. Si racconta di una indio incinta che uccise un cobra
ma ne diede alla luce altri due, un maschio e una femmina: litigavano spesso, finchè il maschio ammazzò la sorella. Ma lei, prima di morire, strappò un occhio al fratello, che per la vergogna si nascose nel fiume, dove crebbe a dismisura. Lo chiamano Cobra Grande, nuota nel Rio, ha la bocca di un drago e un potere tremendo che terrorizza gli indios: chi incrocia il suo sguardo perde il vigore sessuale. Con la guida si andrà nella foresta amazzonica, lungo i sentieri che la attraversano, per ammirare flora e fauna. Si potrà navigare nei canali, uscire di notte per avvistare i caimani, visitare comunità locali per scoprirne usi e costumi, andare a vedere l’Incontro delle Acque. Alcune attività potranno variare in base alle condizioni climatiche. Assaggiare la zuppa di piranha e fagioli: portentosa. Poi innaffiate di caipirinha. 

9° GIORNO - AMAZZONIA > MANAUS > SALVADOR DE BAHIA
(colazione)
Cafesinho e via, volo verso Salvador de Bahia, l’anima africana del Brasile. Misticismo e antiche magie governano questi luoghi, dove è bene trattare con prudenza chi parla con gli spiriti, le Maes de Santos, sacerdotesse del Candomblè: vestono di bianco, hanno pelle rugosa, occhiali grandi come televisioni, sigaro e collane. Sono le interpreti degli Orixas, gli spiriti della natura, e sanno leggere il futuro attraverso le conchiglie. Tempo a disposizione.

10° GIORNO - SALVADOR DE BAHIA
(colazione, cena)
Mattinata a disposizione per rilassarsi o fare shopping al Mercado Modelo: tutto l’artigianato brasiliano a prezzi accessibili. Nel pomeriggio si va al Pelourinho, gioiello di architettura coloniale, un tempo quartiere malfamato, oggi risanato e dichiarato dall’Unesco Patrimonio Culturale dell’Umanità. A passeggio fra stradine e chiese, fino a raggiungere il “Largo do Pelourinho”, vero cuore di Salvador. Cena in ristorante tipico e poi ancora nel Pelourinho, vivacissimo anche di notte. 

11° GIORNO - SALVADOR DE BAHIA > ITALIA
(colazione)
Arrivederci Brasile, comincia il viaggio di rientro.

12° GIORNO - ITALIA
Bentornati a casa.


TI POTREBBE INTERESSARE


TUTTO BRASILE 1
RIO, MONDO CARIOCA E DINTORNI
Rio De Janeiro > Foz Do Iguaçù > Salvador de Bahia
Rio De Janiero: città allegra e gaudente. Si comincia con il Corcovado fino allle spiagge del mito: Flamengo, Botafogo, Leme e Capocabana.
Un programma esclusivo, riservato ai soli clienti Mappamondo
È prevista la guida in italiano e tutti i trasferimenti.

Partenze giornaliere
TUTTO BRASILE 1
RIO, MONDO CARIOCA E DINTORNI
Rio De Janeiro > Foz Do Iguaçù > Salvador de Bahia
Rio De Janiero: città allegra e gaudente. Si comincia con il Corcovado fino allle spiagge del mito: Flamengo, Botafogo, Leme e Capocabana.
Un programma esclusivo, riservato ai soli clienti Mappamondo
È prevista la guida in italiano e tutti i trasferimenti.

Partenze giornaliere

OFFERTE IN EVIDENZA

È BENE SAPERE CHE








ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy