SUKHOTHAI WORLD HERITAGE

Bangkok > Ayutthaya > Lopburi > Pitsanulok > Sukhothai > Sri Satchanalai > Kamphaeng Phet > Bangkok
Le antiche capitali Ayutthaya e Sukhothai: in tre giorni un itinerario ben organizzato e del tutto godibile che lascia negli occhi la meraviglia dei siti archeologici tra i più famosi d'Asia.

Un programma esclusivo, interamente svolto in italiano, comprensivo di trasferimenti e pensione completa, riservato ai soli clienti Mappamondo.

Partenze garantite da Bangkok ogni venerdì.

1° GIORNO - BANGKOK > AYUTTHAYA > LOPBURI > PHITSANULOK > SUKHOTHAI
(pranzo, cena)
La storia dell’antico Siam vive ancora. Si scopre seguendo questo itinerario spettacolare e colto, illustrato in modo sapiente e vivace da una guida esperta che parla italiano, attraverso luoghi particolarmente significativi e affascinanti della Thailandia. Ayutthaya, l’antica capitale, un incredibile museo a cielo aperto ancora ben conservato. Il Wat Yai Chaimongkol è un magnifico monastero reale, orgoglio del popolo siamese dal XIII secolo, la testimonianza più significativa di quanto fosse potente il Regno di Ayutthaya, capace di espandersi in tutte le direzioni, dal Siam, l’attuale Thailandia, fino al Myanmar, al Laos e alla Cambogia, in pratica come Inghilterra e Francia messe insieme. Da Ayutthaya si va a Lopburi per ammirare, fra l’altro, il Tempio delle Scimmie e il Wat Phra Sri Rattana Mahathat che i thailandesi più semplicemente chiamano Wat Yhi: il grande tempio. Un rilassante e divertente giro in risciò nei dintorni di San Phra Kan prima di proseguire per Phitsanulok e visitare il Tempio Phra Sri Ratana Maha Dhat che ospita una delle più venerate statue del Buddha mai scolpite: Phra Buddha Jinaraj. In serata si arriva a Sukhothai.

2° GIORNO - SUKHOTHAI > SRI SATCHANALAI > SUKHOTHAI
(pensione completa)
Presto al mattino, circa alle 6:30, per chi vuole è possibile partecipare alla cerimonia del Tak Bat, l'offerta di cibo ai monaci. Con il sole che sorge, fedeli e turisti interessati, aspettano i monaci su un ponte di legno che collega il tempio alla città. I religiosi sfilano ordinatamente e riempiono le loro ciotole del cibo che ricevono in dono. È un momento emozionante: molto sentito dai thailandesi, un bel ricordo per i turisti.
Un viaggio nel tempo attraverso l’antica città di Sukhothai, considerata, insieme alla vicina Sri Satchanalai, la culla della civiltà thai. Lo splendido parco storico è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità: sarà la guida a illustrare la storia e indicare il succedersi delle diverse architetture attraverso i secoli del Regno. Nell’antico tempio Wat Sri Chum c’è il più grande e fra i più conosciuti Buddha della Thailandia. Nell’affascinante Sri Satchanalai, avamposto nord del Regno di Sukhothai, costruita dal Re Ramkamhaeng, suggestive visite dei templi Wat Chang Lom, Wat Jedi Jet Thaew, Wat Nang Phya e Ratana Maha Dhat vicino al forte Khmer Chalieng. Pausa dedicata allo shopping al colorato mercato locale Talard Had Siew.

3° GIORNO - SUKHOTHAI > KAMPHAENG PHET > BANGKOK
(colazione, pranzo)
Un tuffo nella natura, con le maestose cascate del Klong Lan National Park a Kamphaeng Phet: 100 metri di altezza e 40 di larghezza con una grande piscina naturale alla base. Esperienza unica. Pranzo picnic e relax. Il viaggio finisce qui, trasferimento all'aeroporto di Bangkok dove si arriva nel tardo pomeriggio.


TI POTREBBE INTERESSARE


IL NORD THAILANDIA E LE DONNE KAREN
Bangkok > Chiang Rai > il Triangolo d'Oro > donne Karen > Chiang Mai > Bangkok
Un itinerario alla scoperta del nord della Thailandia che arriva fin dove il Mekong diventa il confine naturale di Laos, Thailandia e Myanmar.

Un programma esclusivo, interamente svolto in italiano, comprensivo di trasferimenti e pensione completa a partire dalla cena del primo giorno, riservato ai soli clienti Mappamondo.
IL TRIANGOLO D'ORO E LE ANTICHE CAPITALI
Bangkok > Chiang Rai > il Triangolo d'Oro > le donne Karen > Chiang Mai > Sukhothai > Ayutthaya > Bangkok
Un itinerario completo che inizia dal nord e riscende via terra fino a Bangkok con due intere giornate dedicate alla meraviglia delle antiche capitali.

Un programma esclusivo, interamente svolto in italiano, comprensivo di trasferimenti e pensione completa a partire dalla cena del primo giorno, riservato ai soli clienti Mappamondo.
PHNOM PENH & ANGKOR WAT
Phnom Penh > Siem Reap > Angkor Wat
Phnom Penh era la Parigi d'Oriente prima della dittatura di Pol Pot, Angkor Wat è una meraviglia, in lingua khmer significa il "Tempio della città".

Sono previsti la guida in italiano e tutti i trasferimenti.


PLASTIC FREE: IN QUESTO TOUR NON UTILIZZIAMO PLASTICA
Ad ogni passeggero viene regalata una bottiglia di alluminio che si può riempire su ogni mezzo di trasporto e negli alberghi. Per questo tour risparmieremo circa 4.000 bottiglie d'acqua ogni anno.

OFFERTE IN EVIDENZA

È BENE SAPERE CHE

banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy