CROCIERA SUL MEKONG

CROCIERA IN CAMBOGIA E VIETNAM
RV MEKONG NAVIGATOR (lusso)

Siem Reap > Kampong Cham > Wat Hanchey > Angkor Ban > Phnom Penh > Long Khanh Island > Cu Lao Gieng > Cai Be > Sa Dec > My Tho > Ho Chi Minh

PARTENZE 2020:
Settembre 6*, 13, 20*, 27
Ottobre 4*, 11, 18*, 25
* Itinerario da My Tho a Siem Reap

Sono previsti la guida in inglese, la pensione completa e tutti i trasferimenti.

1° GIORNO - SIEM REAP > KAMPONG CHAM
Dagli splendori di Siem Reap, dove si trova Angkor Wat, inizia via terra un percorso spettacolare, con sosta per il pranzo, che si conclude a Kampong Cham, dove ci si imbarca. Benvenuto e cena a bordo, un’esperienza gastronomica fra tradizione e nuova cucina cambogiana.

2° GIORNO - WAT HANCHEY > ANGKOR BAN > PHNOM PENH
Il Wat Hanchey è un complesso religioso indù e buddista, dove chi vorrà, potrà ricevere una benedizione dai monaci. Panorama spettacolare dalla sommità della collina, da dove per tornare alla nave si devono scendere 303 gradini, fra stupa, pagode, statue. Chi preferisce, può servirsi di un pullman, a disposizione. Nel pomeriggio visita al tranquillo Angkor Ban, un villaggio che sembra smarrito in una dimensione senza tempo. Poche famiglie, si visita una casa tradizionale e una scuola, per assistere, con i bambini, a qualche momento delle lezioni. Piacevole passeggiata e sosta in un monastero prima di rientrare a bordo.

3° GIORNO - PHNOM PENH
La storia di ieri, una tragedia dei giorni nostri. Poco fuori Phnom Penh c’è il sacrario di Choeung Ek, quel che resta di un campo di sterminio dei Khmer rossi, i famigerati Killing fields, utilizzati tra il 1975 e il 1979. Passeggiata tra i campi e visita al Tuol Sleng, museo del genocidio, conosciuto come S-21: era una scuola, venne trasformato in carcere e luogo di tortura. Impressionante. Un enorme pannello ospita le foto dei volti di tutti i prigionieri che passarono di lì. Pomeriggio libero, bus e guida in inglese a disposizione per esplorare liberamente la capitale.

4° GIORNO - PHNOM PENH
In tuk tuk, attraverso i luoghi più significativi di Phnom Penh: il Palazzo Reale, la Sala del Trono, il Padiglione della Luce Lunare e la Pagoda d’Argento, dove si trovano il Buddha di Smeraldo e il Buddha Maitreya, con oltre 9 mila diamanti. Sarà poi la volta del Museo Nazionale, con una ricca collezione di arte khmer. Nel pomeriggio, possibilità di partecipare a numerose escursioni oppure di proseguire in libertà, in una città che offre molte suggestioni: shopping, relax, drink in alcuni locali storici. Aperitivo al Sun deck della nave con uno spettacolo di danza tradizionale.

5° GIORNO - BORDER CROSSING
Il Mekong attraversa il confine: si lascia la Cambogia e si entra in Vietnam. La giornata scorre tranquilla, relax sul ponte sole, nella libreria, o magari nella Spa La Vie, per un massaggio. Man mano che si procede, lo stile e le architetture delle abitazioni cambiano: muta anche la cucina, come si noterà nella cena che sarà servita a bordo.

6° GIORNO - LONG KHANH ISLAND > CU LAO GIENG
In sampan, le barche tradizionali, si raggiunge la piccola isola di Hong Ngu, non lontano dal Delta del Mekong e dal confine tra Vietnam e Cambogia: qui vengono prodotte le tradizionali sciarpe khmer, poi esportate in Cambogia. Nel pomeriggio visita a un altro villaggio, Cu Lao Gieng, i cui abitanti sono specialisti nel costruire i sampan. Con una di queste barche si va a visitare la Cattedrale, costruita nel 1879, appena qualche anno dopo la Cattedrale di Notre Dame a Saigon, eretta nel 1863. Ci sarà anche la possibilità di incontrare un veterano della guerra del Vietnam e di visitare la sua casa.

7° GIORNO - CAI BE > SA DEC > MY THO
Gli stretti canali del Mekong, vicoli d’acqua che conducono a pittoreschi villaggi. A bordo dei sampan si entra nella vita dei vietnamiti, che in questa zona si svolge davvero sul fiume, con affascinanti mercati galleggianti. Sosta a Sa Dec, dove si fabbricano mattoni utilizzando argilla proveniente dal fiume. E poi la grande sorpresa: visita alla casa di Hyun Thuy Le, il ricco cinese che ha ispirato il romanzo di Marguerite Duras, “L’amante”, diventato famosissimo grazie al film. Balletto cinese di benvenuto, la danza del Leone, davanti al tempio della famiglia Thuy Le. Ritorno alla nave per il pranzo e proseguimento fino a Cai Be, dove in sampan si raggiunge una casa tradizionale vietnamita, la Ba Duc House, visita alla casa e ai giardini. Proseguimento verso una tradizionale fabbrica dove è prodotto tutto quello che ha a che fare con il riso: carta, vino, perfino caramelle. La navigazione riprende verso My Tho e con un’elegante cena vietnamita nel salone “Le Marche” si celebra il saluto al Mekong.

8° GIORNO - HO CHI MINH
(colazione)
Sbarco e trasferimento all'aeroporto di Ho Chi Minh, il tour si conclude qui.

Nella stagione secca, da novembre a maggio, alcune visite potrebbero subire variazioni in base al livello delle acque del fiume.


TI POTREBBE INTERESSARE


TUTTO VIETNAM 1
I RICORDI DELLO ZIO HO
Hanoi > Halong Bay > Hoi An > Danang > Hue > Ho Chi Minh
Da Hanoi a Ho Chi Minh, l'antica Saigon, un viaggio da nord a sud attraversando un Paese poetico e martoriato dalla storia. Ora è una terra libera e unita.

Sono previsti la guida in italiano e tutti i trasferimenti.


PLASTIC FREE: IN QUESTO TOUR NON UTILIZZIAMO PLASTICA
Ad ogni passeggero viene regalata una bottiglia di alluminio che si può riempire su ogni mezzo di trasporto e negli alberghi. Per questo tour risparmieremo circa 5.500 bottiglie d'acqua ogni anno.
TRAIL DI 7 GIORNI IN VIETNAM
Hanoi > Lao Cai > Topas Riverside Lodge > Sapa > Lao Cai > Hanoi
In treno da Hanoi a Lao Cai - Trekking e biking nella Valle del Sapa - Il Topas Ecolodge - Le minoranze Tay, Dao e Hmong

Sono previsti la guida in inglese e tutti i trasferimenti.

PERCHÉ UN VIAGGIO MAPPAMONDO UNIQUE TRAILS Un'esperienza da autentici viaggiatori. Un viaggio lontano dai luoghi comuni, per conoscere, capire e non soltanto fotografare. Non vacanzieri ma compagni di strada, non autostrade ma sentieri. Un mondo che riporta alle vere dimensioni del Paese, al vero volto delle città, ai veri paesaggi della natura. Un turismo lontano dalle grandi correnti turistiche. Un itinerario tra i mille aspetti della geografia, della cultura, della vita quotidiana del Vietnam e del suo popolo.
PLASTIC FREE: IN QUESTO TOUR NON UTILIZZIAMO PLASTICA
Ad ogni passeggero viene regalata una bottiglia di alluminio che si può riempire su ogni mezzo di trasporto e negli alberghi.
OMBRE ROSSE, GIUNCHE E ANTICHI IMPERI
Hanoi > Mai Chau > Ninh Binh > Halong Bay > Hue > Hoi An > Can Tho > Ho Chi Minh

Sono previsti la guida in italiano e tutti i trasferimenti.

PERCHÉ UN VIAGGIO "SOLO TRAVELLERS"
Parti da solo, ma viaggia in compagnia! Un altro modo di viaggiare, divertente e stimolante per esplorare i sentieri del mondo facendo nuove conoscenze oppure insieme a vecchi amici single. Dedicato a quel segmento sempre più crescente di viaggiatori che non hanno un compagno o una compagna di viaggio e che spesso si ritrovano in vacanza circondati da coppie e famiglie.   Una proposta di viaggio che abbatte ogni barriera di età e favorisce nuove relazioni, all’insegna della curiosità e della scoperta, lungo itinerari che generalmente non si percorrono. Questa formula prevede il "twin share", ossia la condivisione della camera con un altro passeggero: saremo noi ad occuparci della combinazione dei viaggiatori, considerando genere e, possibilmente, fasce di età simili.
Se non dovesse esserci la disponibilità di combinazione, il supplemento singola lo assorbiamo noi. Naturalmente, rimane valida l'opzione di richiedere la sistemazione in camera singola sin dall'inizio.

PLASTIC FREE: IN QUESTO TOUR NON UTILIZZIAMO PLASTICA
Ad ogni passeggero viene regalata una bottiglia di alluminio che si può riempire su ogni mezzo di trasporto e negli alberghi. Per questo tour risparmieremo circa 2.000 bottiglie d'acqua ogni anno.

OFFERTE IN EVIDENZA

È BENE SAPERE CHE








ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy