seychelles


L’arcipelago più sensuale dell’Oceano Indiano. Il verde carnoso delle palme, le rocce di granito che ornano le spiagge, sculture naturali dalle morbide forme che sembrano ispirate da Henry Moore, straordinario artista inglese. E la stravaganza che la natura ha voluto far sbocciare soltanto qui, e solo nell’isola di Praslin: il Coco de Mer, gigantesca noce che tanto ricorda il bacino femminile. Se vennero scelte per ambientare Emmanuelle, delicata sfida erotica del cinema anni Settanta, una ragione ci sarà stata. Le Seychelles sono un piccolo paradiso ritrovato e riservato a pochi intimi. Hanno le loro stravaganze: guida a sinistra e pipistrello arrosto come piatto tradizionale. Ma nessuno si è mai turbato e la cucina creola continua ad affascinare anche i palati più esigenti. Molte spiagge tra Mahè, Praslin, La Digue, Fregate, figurano nelle classifica dei più bei luoghi del mondo, la pesca d’altura è emozionante, le tartarughe giganti una simpatica scoperta, Aldabra un luogo magico che l’Unesco ha dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Tutto in uno splendido arcipelago dove si coltiva il tè e nei Casinò si gioca a roulette e Baccarà in allegria. Una vacanza qui non scomparirà mai dall’album dei ricordi.


PENSATI PER TE






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy