TUTTO THAILANDIA 3
STORIA, PARCHI E ISOLE

Bangkok > Ayutthaya > Lopburi > Pitsanulok > Sukhothai > Sri Satchanalai > Kamphaeng Phet > Bangkok > Khao Sok > Thailandia mare
Bangkok, una delle più affascinanti metropoli asiatiche, poi un itinerario alla scoperta delle antiche capitali. Il viaggio finisce al mare: acque cristalline, sole e ralax.

Un programma esclusivo, interamente svolto in italiano, comprensivo di trasferimenti e pensione completa durante il tour, riservato ai soli clienti Mappamondo.

Partenze ogni lunedì.

1° GIORNO - ITALIA > BANGKOK
Benvenuti a bordo.

2° GIORNO - BANGKOK
L’emozione dei templi di Bangkok. Sono tre i più importanti. In mezza giornata si vedono il Wat Pho, con il Buddha sdraiato, un’impressionante statua lunga 36 metri e alta 16: oltre che per l’imponente bellezza, questo tempio è famoso perché qui è nata la prima scuola di massaggio thai; poi è la volta del Wat Suthat, uno dei più grandi e antichi, con un’enorme statua dorata di Buddha proveniente da Sukhothai e bellissimi affreschi; infine il Wat Benchamabopit, meraviglioso tempio costruito con il marmo bianco di Carrara. Ospita 53 statue di Buddha in diversi stili e posizioni: all’interno della rappresentazione centrale sono racchiuse le ceneri di re Rama V che fece costruire il tempio.

3° GIORNO - BANGKOK
(colazione)
Il cuore religioso di Bangkok, mezza giornata di visita in una favolosa città nella città, dove i thailandesi pregano, accendono incensi, portano offerte. Il Wat Phra Kaew, una delle quattro aree in cui si divide il Palazzo, è il più sacro tempio buddhista di tutto il Paese mentre nel tempio principale, il Phra Ubosot, è esposta la statua sacra del Buddha di Smeraldo. Visita anche al Suan Pakkard, costruito in legno nel XVII secolo, un tempo residenza della principessa Chumbhot di Nagara Svarga, appassionata di giardinaggio e di arte: si possono ammirare le sue collezioni di pezzi d’antiquariato e opere d’arte asiatiche e thailandesi, oltre che di conchiglie, cristalli e ceramiche. Pomeriggio libero. Al tramonto, sulle rive del Fiume dei Re, la serata inizia con lo spettacolo d’acqua delle fontane antistanti il nuovo e lussuoso centro commerciale Icon Siam. Si prosegue per la caotica e affascinante Chinatown per raggiungere poi il Pakklong Talaad: il più grande mercato notturno di fiori freschi. Quindi in tuk tuk, iconico mezzo di trasporto thailandese, si arriva a Rattanakosin Island per ammirare il Wat Poh, il Palazzo Reale, Democracy Monument, Golden Mountain e Giant Swing. Per finire passeggiata a Khao San Road, il cuore della Bangkok notturna.

4° GIORNO - BANGKOK
(colazione)
Il fascino di un mercato galleggiante immutato nel tempo. Le canoe sono bancarelle a remi, piccoli negozi fluttuanti carichi di frutta, verdura, pentole fumanti di zuppe, spiedini, uova. Assaggiare tutto è tentazione irresistibile, come quella di scattare migliaia di fotografie, per catturare l’ingorgo di barche, i volti segnati dal tempo delle donne che governano le barchette e per non rovinare troppo le mani indossano minuscoli guanti bianchi. Visita di mezza giornata. Shopping divertente. Imperdibile.

5° GIORNO - BANGKOK > AYUTTHAYA > LOPBURI > PHITSANULOK > SUKHOTHAI
(pensione completa)
La storia dell’antico Siam vive ancora. Si scopre seguendo questo itinerario spettacolare e colto, illustrato in modo sapiente e vivace da una guida esperta che parla italiano, attraverso luoghi particolarmente significativi e affascinanti. Come Ayutthaya, l’antica capitale, incredibile museo a cielo aperto. Il Wat Yai Chaimongkol è un magnifico monastero reale, orgoglio del popolo siamese dal XIII secolo, la testimonianza più significativa di quanto fosse potente il Regno di Ayutthaya, capace di espandersi in tutte le direzioni, dal Siam (l’attuale Thailandia) fino al Myanmar, al Laos e alla Cambogia, in pratica un territorio vasto come Inghilterra e Francia messe insieme. Da Ayutthaya si va a Lopburi per ammirare, fra l’altro, il Wat Phra Sri Ratana Maha Dhat e il Tempio delle Scimmie. Un rilassante e divertente giro in risciò nei dintorni di San Phra Kan prima di proseguire per Phitsanulok e visitare il Tempio Phra Sri Ratana Maha Dhat che ospita una delle più venerate statue del Buddha mai scolpite: Phra Buddha Jinaraj. In serata si arriva a Sukhothai.

6° GIORNO - SUKHOTHAI > SRI SATCHANALAI > SUKHOTHAI
(pensione completa)
Presto al mattino, circa alle 6:30, per chi vuole è possibile partecipare alla cerimonia del Tak Bat, l'offerta di cibo ai monaci. Con il sole che sorge, fedeli e turisti interessati, aspettano i monaci su un ponte di legno che collega il tempio alla città. I religiosi sfilano ordinatamente e riempiono le loro ciotole del cibo che ricevono in dono. È un momento emozionante: molto sentito dai thailandesi, un bel ricordo per i turisti.
Un viaggio nel tempo attraverso l’antica città di Sukhothai, considerata, insieme alla vicina Sri Satchanalai, la culla della civiltà thai. Lo splendido parco storico è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità: sarà la guida a illustrare la storia e indicare il succedersi delle diverse architetture attraverso i secoli del Regno. Nell’antico tempio Wat Sri Chum c’è il più grande e fra i più conosciuti Buddha della Thailandia. Nell’affascinante Sri Satchanalai, avamposto nord del Regno di Sukhothai, costruita dal Re Ramkamhaeng, suggestive visite dei templi Wat Chang Lom, Wat Jedi Jet Thaew, Wat Nang Phya e Ratana Maha Dhat vicino al forte Khmer Chalieng. Pausa dedicata allo shopping al colorato mercato locale Talard Had Siew.

7° GIORNO - SUKHOTHAI > KAMPHAENG PHET > BANGKOK
(colazione, pranzo)
Un tuffo nella natura, con le maestose cascate del Klong Lan National Park a Kamphaeng Phet: 100 metri di altezza e 40 di larghezza con una grande piscina dove si può fare il bagno. Esperienza unica. Pranzo picnic e relax. In serata rientro a Bangkok.

8° GIORNO - BANGKOK > SURAT THANI > KHAO SOK
(pensione completa)
Una Thailandia segreta, ancora poco conosciuta e visitata. Un parco, una diga e un lago che diventa una piccola meraviglia. Si parte alla scoperta della riserva naturale di Khao Sok, nella provincia di Surat Thani, famosa per essere ancora una splendida area vergine, la più grande foresta pluviale di tutta la Thailandia, rimasta inviolata per millenni. Si tratta di una vera e propria giungla incontaminata, tranquillo rifugio di numerosi animali, tra i quali gibboni e perfino tigri. Ha formazioni carsiche simili a torri e spettacolari sorprese della natura, come la grande rafflesia, un gigantesco fiore parassita. All’arrivo, nel tardo pomeriggio, sistemazione al Khao Sok Boutique Camps e un po’ di relax prima della cena tipica in stile rigorosamente thai.

9° GIORNO - KHAO SOK
(pensione completa)
La mattina presto, prima della colazione, è entusiasmante partecipare al Morning Boat Safari, per ammirare il mondo circostante e incontrare la fauna che vive nei dintorni. Al termine si rientra per la colazione, poi si lascia il resort per raggiungere, dopo aver attraversato il lago, il Khao Sok Boutique Camps, sulla terra ferma, campo tendato su palafitte situato in altura con vista mozzafiato sul parco. Qui si passerà la notte. Dopo il pranzo tempo libero o, per chi lo dersidera, si può partire per un’escursione, opzionale, per vivere alcune ore a contatto diretto con gli elefanti e partecipare ad alcune attività eco-sostenibili.

10° GIORNO - KHAO SOK > MARE THAILANDIA
(colazione)
C’è il mare, ora, all’orizzonte di questo viaggio. Dopo un tour impegnativo alla scoperta della storia e della cultura della Thailandia, qualche giorno di relax.
Consigliamo in inverno: Phuket, Phi Phi Island, Krabi, Khao Lak, Koh Lipe, Koh Lanta, Koh Yao.
Consigliamo in estate: Koh Samui, Koh Pha-ngan, Koh Tao, Khanom.

dal 11° al 14° giorno - MARE THAILANDIA
La libertà di fare quel che si desidera, anche niente. Oppure scegliere fra relax o sport acquatici, massaggi in spiaggia o escursioni, abbronzatura o shopping.

15° GIORNO - MARE THAILANDIA > BANGKOK
Sawasdee Thailandia, arrivederci. Trasferimento in aeroporto e partenza per Bangkok.

16° GIORNO - ITALIA
Bentornati a casa.


TI POTREBBE INTERESSARE


TUTTO THAILANDIA 1
THAINESS, IL PAESE GENTILE
Bangkok > Chiang Rai > il Triangolo d'Oro > le donne Karen > Chiang Mai > Thailandia mare
Dalla grande capitale fino al nord del Paese, dove il Mekong divide la Thailandia da Laos e Myanmar. Infine il mare, acque cristalline, sole e completo relax.

Un programma esclusivo, interamente svolto in italiano, comprensivo di trasferimenti e pensione completa durante il tour, riservato ai soli clienti Mappamondo.
PHNOM PENH & ANGKOR WAT
Phnom Penh > Siem Reap > Angkor Wat
Phnom Penh era la Parigi d'Oriente prima della dittatura di Pol Pot, Angkor Wat è una meraviglia, in lingua khmer significa il "Tempio della città".

Sono previsti la guida in italiano e tutti i trasferimenti.


PLASTIC FREE: IN QUESTO TOUR NON UTILIZZIAMO PLASTICA
Ad ogni passeggero viene regalata una bottiglia di alluminio che si può riempire su ogni mezzo di trasporto e negli alberghi. Per questo tour risparmieremo circa 4.000 bottiglie d'acqua ogni anno.
TUTTO THAILANDIA 2
I SENTIERI DEL SIAM
Bangkok > Chiang Rai > il Triangolo d'Oro > le donne Karen > Chiang Mai > Sukhothai > Ayutthaya > Bangkok
Un itinerario completo che attraversa tutto il Paese, dalle tribu Karen del nord fino alle antiche capitali.

Un programma esclusivo, interamente svolto in italiano, comprensivo di trasferimenti e pensione completa durante il tour, riservato ai soli clienti Mappamondo.

OFFERTE IN EVIDENZA

È BENE SAPERE CHE

banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Reg. "UE 2016/679" per l'iscrizione alla newsletter e il ricevimento di offerte e promozioni commerciali. Leggi Informativa Privacy Policy