SCHEDA TECNICA


Le quote comprendono 
Oltre a quanto specificato in ogni programma,
  • La franchigia bagaglio stabilita dal vettore.
  • Le tasse e le percentuali di servizio sui servizi prenotati dall’Italia.

Le quote non comprendono 
  • Le tasse biglietteria aerea e aeroportuali in Italia e all’estero.
  • Le mance, gli extra, le bevande, le spese di carattere personale.
  • Tutto ciò non indicato espressamente ne “Le quote comprendono”.

Costo individuale di gestione prenotazione 
Il costo individuale di gestione prenotazione, non rimborsabile, è di Euro 80 a persona per i soli adulti; Euro 50 per viaggi inferiori a Euro 1.500 a persona. 
Nessun costo per i bambini fino a 12 anni. 
Riduzione del 50% per i documenti in formato elettronico senza Set da viaggio. 

Condizioni di assicurazione 
Condizioni e tabella prezzi consultabili sul sito alla voce “COPERTURE ASSICURATIVE”. 

Condizioni generali 
Consultabili sul sito alla voce “CONDIZIONI GENERALI”.
Validità delle quote di partecipazione
I costi dei servizi a terra per soggiorni dal 1/11/2016 al 31/3/2017 sono calcolati sulla base dei seguenti cambi: 
1 Euro = USD 1,12
1 Euro = THB 39,50
1 Euro = MYR 4,60
1 Euro = SGD 1,55
1 Euro = YEN 126,00
1 Euro = DHS 4,10
1 Euro = AUD 1,50
1 Euro = FJD 2,35
1 Euro = NZD 1,65
1 Euro = ZAR 17,00
Nel caso di oscillazioni valutarie l’adeguamento potrà essere applicato fino ad un massimo dell’80% della quota di partecipazione in caso di pacchetto turistico ed al 100% della quota nel caso di notti extra, supplementi vari, prenotazioni per soli servizi a terra. L’adeguamento valutario può essere evitato con un piccolo supplemento prenotando l’opzione “Blocca valuta”. Gli importi delle tariffe aeree e delle relative tasse aeroportuali sono da considerarsi soggetti a variazione fino al momento dell’emissione dei biglietti. 

Pagamenti
Il 25% delle quote di partecipazione, oltre il costo individuale di gestione prenotazione, all’atto della prenotazione. 
Il saldo dovrà essere versato almeno 21 giorni prima della data dell’inizio del viaggio. 
Per le prenotazioni effettuate nei 21 giorni precedenti la data di partenza l’intero importo dovrà essere versato al momento della conferma da parte dell’Ufficio Organizzatore. 

Sostituzioni
La sostituzione, prevista all’articolo 12 delle condizioni generali di contratto, é comunque soggetta alla conferma dell’accettazione da parte dei relativi terzi fornitori di servizi. 

Penali in caso di recesso del consumatore
Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza (al di fuori delle ipotesi di cui al punto 9 delle Condizioni Generali) sarà addebitata una penale nella seguente misura:
  • 30% della quota di partecipazione sino a 45 giorni di calendario prima della partenza
  • 40% della quota di partecipazione da 44 a 30 giorni di calendario prima della partenza
  • 60% della quota di partecipazione da 29 a 15 giorni di calendario prima della partenza
  • 80% della quota di partecipazione da 14 a 7 giorni di calendario prima della partenza
  • 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.

Organizzazione tecnica
Viaggi del Mappamondo, Roma 
Licenza Regione Lazio n. 1298 del 19.12.2001.
Per la responsabilità civile nei confronti dei viaggiatori come da legge n. 1084 ratificata a Bruxelles il 27/12/77 denominata C.C.V., la nostra Società è assicurata con la Aga International con polizza n. 66312634 per la responsabilità civile danni terzi e con Allianz S.p.a. polizza n. 66312780 per eventi catastrofali.
GARANZIE PER I VIAGGIATORI: "FONDO ASTOI A TUTELA DEI VIAGGIATORI", con sede in Viale Pasteur n.10, 00144 - Roma, C.F. 97896580582, Iscrizione Reg. Persone Giuridiche di Roma n. 1162/2016”.

Responsabilità dei vettori aerei
I vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 sono soggetti al seguente regime di responsabilità: non sussistono limiti finanziari alla responsabilità del vettore aereo per i danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100000 DSP (equivalenti a circa 120.000 Euro) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4150. DSP (equivalente a circa 5.000 Euro). In caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, il vettore aereo è responsabile per il danno fino a 1000 DSP (circa 1.200 Euro). E’ possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del relativo supplemento al più tardi al momento dell’accettazione. I vettori non appartenenti a uno Stato aderente alla Convenzione di Montreal possono applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. Una sintesi delle principali disposizioni che disciplinano la responsabilità dei vettori che collaborano con Tour Operator è in ogni caso disponibile a richiesta presso i nostri uffici. La responsabilità dei Tour Operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Turismo e dalle Condizioni Generali di Contratto ASTOI pubblicate nel presente catalogo.

Informativa ai sensi della legge:
“Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art 17 della Legge n. 38/2006 - La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero”. 

Privacy 
Infortmativa ex art 13 D. Lgs. n. 196/03 (Codice in materia di protezione dei dati personali). Il trattamento dei dati personali è effettuato sia in forma cartacea che in forma digitale, nel pieno rispetto del D. Lgs 96/2003, per le finalità di conclusione del contratto e per l’esecuzione delle prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico. Il conferimento dei dati è necessario. I dati personali non saranno oggetto di diffusione, ma di comunicazione ai soli fornitori dei servizi componenti il pacchetto turistico acquistato. Gli interessati potranno in ogni momento esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs 196/03 contattando Viaggi del Mappamondo, titolare del trattamento. Il titolare del trattamento dei dati personali è Viaggi del Mappamondo, Viale Regina Margherita 270 - Roma, nella figura del suo Legale rappresentante, Amministratore Delegato, Andrea Mele, che ha individuato a sua volta, quale Responsabile, Lucia Marighella incaricata dell’ufficio servizio clienti.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della L. 196/2003